Free Market - Settembre

Un mercato senza denaro a Xena. Un appuntamento mensile per incentivare riuso e solidarietà.

Non é necessario donare un oggetto per prenderne un altro perché il principale obiettivo è la ridistribuzione, il riutilizzo degli oggetti.
Al free market di Xena potrete frugare tra libri, vestiti, curiosità e tesori che aspettano di essere trovati!

Martedì 19 Settembre dalle h15


Leggi di più...

 
Incontro Informativo Servizio Volontario Europeo - Settembre 2017

Un incontro per avere tutte le informazioni sul Servizio Volontario Europeo a Xena: il 05 Settembre alle ore 16, la partecipazione è gratuita, basta inviare una mail a volontari.xena@gmail.com. Vi aspettiamo!

 

Supporting PLAcement Companies

in European Training

Chi siamo

Xena è un'associazione culturale senza fini di lucro, che dall'autunno 1994 promuove varie attività e progetti, specie nell'ambito di programmi europei quali "Erasmus+" (Servizio Volontario Europeo; Gioventù per l'Europa: Scambi di Giovani, Iniziative Gioventù; Strutture di Sostegno per i Giovani) "Leonardo da Vinci" (formazione lavoro: mobilità e progetti pilota), ed altri, perseguendo le seguenti finalità: offrire ai giovani la possibilità di accedere a programmi di mobilità in ambito scolastico, professionale e culturale per incrementare il confronto tra culture e sistemi diversi; promuovere occasioni d'incontro tra culture e di approfondimento linguistico in ambito locale; favorire in questo modo dinamiche di apprendimento e conoscenza interculturali, volte in prima istanza a prevenire e contrastare pregiudizi e razzismo; promuovere la responsabilità e la partecipazione attiva dei giovani nella società.

 

SETTORI D'INTERESSE

Apprendimento interculturale, mobilità giovanile, formazione, informazione ai giovani, partecipazione, formazione professionale transnazionale, prevenzione di razzismo ed esclusione, comunicazione tra giovani, animazione, tematiche e problematiche ambientali, protezione e promozione del patrimonio artistico e culturale, integrazione degli immigrati.
Approfondisci nella relativa sezione dello Statuto di Xena.

PREPARAZIONE PROFESSIONALE

Il gruppo di lavoro di Xena è formato da informatori, orientatori e formatori internazionali di programmi europei, educatori/animatori, specie interculturali, esperti di formazione giovanile, insegnanti di lingue.
Con questo gruppo collaborano giovani italiani e stranieri, con diverse competenze, uniti da una forte motivazione ideale nei confronti del progetto di fondo dell'associazione ed esperti di altri settori.
Unitamente all'aspetto professionale, è fondamentale anche il ruolo dell'opera volontaria prestata a tutti i livelli dai soci.

Cane

ALCUNE ATTIVITÀ SVOLTE

Nel corso degli anni Xena ha realizzato numerosi scambi giovanili ed attività interculturali sia a livello locale che internazionale, con un forte coinvolgimento e responsabilizzazione dei giovani nell'ottica dello sviluppo di una partecipazione attiva del cittadino nella società.
Fin dall'inizio si è curata la formazione degli operatori e degli animatori, mediante la partecipazione a corsi e seminari promossi da altri enti, ma anche con l'organizzazione diretta di molteplici iniziative.

Programma U.E. Gioventù in Azione (P.e. Gioventù per l'Europa - Servizio Volontario Europeo)

1995 - Organizzazione a Padova di una Visita di Studio per 12 animatori europei, su incarico dell'Agenzia Nazionale "Gioventù per l'Europa" (Azione B) del Ministero degli Affari Esteri sul tema: "Mobilità giovanile e cittadinanza europea".

1996 - collaborazione alla realizzazione - a Conegliano, TV - di un corso regionale di formazione per animatori di scambi internazionali giovanili, organizzato dal Ministero degli Affari Esteri.

1997 - Organizzazione di un corso internazionale (Azione B del Programma dell'U.E. "Gioventù per l'Europa"), per animatori di scambi giovanili coinvolgenti giovani svantaggiati, dal titolo "Europa per qualcuno o Europa per tutti ?", cui hanno preso parte 20 operatori per la gioventù di 8 Paesi europei.

Abbiamo organizzato in collaborazione con altre organizzazioni del Coordinamento Veneto "Gioventù per l'Europa" (da noi copromosso) un seminario di contatto (Azione B) con paesi dell'Europa orientale realizzato a Venezia con partecipanti da Italia, Romania, Bulgaria, Polonia, Slovacchia e Repubblica Ceca.

1998-9 parte del team - con un formatore dell'associazione - di formazione dell´Agenzia Nazionale del programma in 7 corsi regionali realizzati in collaborazione con diverse regioni/istituzioni (Trentino, Abruzzo, Sardegna, Veneto, area Sud Italia, Calabria, Toscana), per la formazione di youth leader di scambi giovanili interculturali.

1999 Nell'ambito dell'Azione D (progetti con paesi terzi non appartenenti all'Unione Europea) abbiamo organizzato a Cuba il corso di formazione "Viviendo el medio ambiente" per animatori di scambi giovanili sul tema ambientale con partecipanti da Italia, Cuba, Colombia, Spagna, Finlandia, Portogallo, cui è seguito nel 2000 uno scambio giovanile in Spagna con gli enti partecipanti.

Partecipazione ad incontri internazionali in diverse aree, tra cui Bulgaria e Montenegro organizzato dalle Agenzie Nazionali del Programma.

Nel nuovo programma Gioventù abbiamo organizzato una visita di fattibilità ed un corso per animatori in Sud Africa, con partecipanti da Lesotho, Spagna, Sud Africa, Portogallo, Botswana, Italia, Namibia; è in preparazione lo scambio giovanile con le organizzazioni coinvolte.

2001 Realizzazione di una visita di fattibilità in Romania per la preparazione di un corso internazionale di formazione:
2002 Organizzazione di un corso in Grecia nell'ambito dell'Azione 5 per la formazione di animatori di scambi internazionali con la partecipazione di operatori dei paesi in pre-accesso.

2002 Euromed: Realizzazione di un corso ed attività formative in Giordania legate in particolare al Servizio Volontario;
Partecipazione a due scambi giovanili in Giordania con partecipanti dell'area del Mediterraneo.

2003-6: Partner, con gli altri punti Eurodesk veneti, dei progetti di cooperazione transfrontaliera "Vene-To-Europe" e "Vene-To-Europe Oltre" per l'informazione e lo sviluppo di progetti da parte dei giovani del territorio con le regioni d confine con i 10 Paesi entrati nell'U.E. nel 2004.

2004-6: Organizzazione della visita di fattibilità "Globa-l-inks" a Cuba con partecipanti da Cuba, Brasile, Spagna e Italia. Sviluppo di un lavoro di rete tra organizzazioni europee e latinoamericane.

Maggio 2004- Aprile 2005 "A boat in the SEE" corso di formazione di lunga durata per animatori giovanili provenienti da paesi dell'Unione europea e dai Balcani. Il corso è stato realizzato nell'ambito del programma Gioventù Azione 5 in collaborazione con l'associazione Seland di Lubecca (Germania) e lo Youth Centre di Livno (Bosnia Erzegovina).

Formazione all'arrivo di volontari ospitati da organizzazioni di Veneto, Lombardia, Toscana, Calabria ed Emilia Romagna (anche in collaborazione con Uniser FC).

Dal 2003 abbiamo fatto parte del team di formatori dell'Agenzia Nazionale Italiana (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) per le attività formative organizzate per i partecipanti al Servizio Volontario Europeo: formazione pre-partenza e all'arrivo, valutazioni intermedie.

Partecipazione e intervento in qualità di formatori in seminari di contatto e corsi internazionali.

Abbiamo realizzato diverse iniziative locali di giovani (anche nell'ambito dell'Azione A II 1) con feste interculturali, laboratori, corsi. La più recente: Azione 3: progetto Iniziativa di gruppo "Luna Migrante" (p.e. realizzazione di una rivista interculturale, corsi di etnomusicologia, rassegne di film).

Su richiesta possiamo fornire informazioni sulla nostra esperienza diretta con i giovani nell'ambito degli scambi (Azione 1) e del Servizio Volontario Europeo (Azione 2) dal 1995 ad oggi.

Lavoriamo dal 1995 nell'ambito del programma europeo Leonardo da Vinci:

Progetti transnazionali di formazione-lavoro per i giovani, con invio all'estero di centinaia di beneficiari per progetti di lunga durata (12-20 settimane): in Spagna, Grecia, Portogallo, Ungheria, Finlandia, Irlanda e Francia nel settore culturale, in Regno Unito, Germania, Finlandia, Spagna e Francia per servizi sociali, animazione, amministrazione non profit, Irlanda, Regno Unito, Ungheria, Grecia, Spagna, Portogallo, Svezia e Norvegia nel settore del turismo alternativo, in Olanda, Francia, Finlandia, Spagna, Regno Unito, Grecia e Svezia nel settore ambientale (misure I.1.2.b. e mobilità).

Accoglienza in Veneto di decine di gruppi di giovani, anche svantaggiati, per periodi compresi tra tre settimane e sei mesi, da Regno Unito, Irlanda, Islanda, Norvegia, Svezia, Finlandia Spagna, Portogallo, Grecia, Francia, Germania, Romania, Lettonia, Lituania, Estonia, Republica Ceca, Ungheria. (misure I.1.2.b. e mobilità) in collaborazione con numerosi enti pubblici e privati di diversi ambiti settoriali.

Presentazione ed organizzazione di un progetto per esperti (misura I.1.2.c) dedicato a "Europrogettisti" in collaborazione con i Comuni di Jerez, Spagna, e Turku, Finlandia.
Partecipazione a progetti nella medesima misura promossi da vari partner europei.

Partner nei progetti pilota "LITE" promosso dal Comune di Halden (N), "Cronos" del Comune di Jerez de la Frontera (E), "Biourbe" promosso da Montblauverd, Barcellona (E); "Immigrants' Training" promosso dal Comune di Vardø (N) e nel progetto di valorizzazione "Leo-SUSTAIN" sullo sviluppo locale sostenibile.

Abbiamo collaborato con la rete QualityNet per la qualità nei progetti transnazionali di formazione-lavoro.

Gli esperti di Xena intervengono come progettisti, selezionatori, informatori e formatori sul Programma presso diversi tipi di strutture, sia rivolgendosi a possibili beneficiari che ad operatori. Sono attive collaborazioni con enti pubblici di tutto il territorio nazionale.

Esempi di altre attività svolte

Dal 1996 realizzazione di programmi ad hoc per visite di istruzione a tema europeo, in collaborazione con Istituti scolastici superiori della provincia di Padova e di diversi Paesi europei.
Nell'ambito del programma "Socrates", collaborazione con un Istituto Tecnico Commerciale per la realizzazione di scambi di classi con Svezia e Francia.

1998 Organizzazione di un progetto di formazione - lavoro nell'ambito del Programma 19 del Ministero del Lavoro Spagnolo sul tema: "Attività turistiche per la terza età". Collocamento in tirocinio (durata di 2 mesi) di 10 ragazzi, su incarico del Comune di Jerez de la Frontera.

2001 Coordinamento per il Veneto del progetto "Paideia" dell'Iniziativa Connect per l'informazione sui programmi europei nelle scuole superiori con la realizzazione e supervisione degli sportelli informativi e dei laboratori di progettazione all'interno degli istituti partner, la selezione e formazione specifica di animatori giovanili come operatori nei medesimi sportelli, e la cura dei rapporti ed i contatti con gli istituti scolastici e la Direzione Attività Formative della Regione Veneto di concerto con l'Associazione ARCES (PA) promotore del progetto.

Dal 2001 partecipiamo attivamente ai gruppi di lavoro per i gemellaggi con Francia e Romania della Provincia di Padova, specie per l'attivazione di progetti di Servizio Volontario Europeo.

Novembre 2003 ed ottobre 2004: collaborazione al corso di formazione di lunga durata "Jump on EuroMed youth exchanges", organizzato in Francia dal SALTO EuroMed Resource Centre e l'Agenzia Nazionale francese per promuovere la qualitá nella realizzazione degli scambi EuroMed.

Dall'aprile 2004: (Libano, Siria, Giordania, Israele, Palestina) ente di coordinamento per l'Italia di tutte le edizioni dell'iniziativa "Follow The Women dall'idea alla realta', pedalando per la pace" per la promozione della pace e del ruolo della donna nella società.

2004-2006: partecipazione con nostri formatori, al team of trainers per la creazione, realizzazione e valutazione dei moduli sulla Cittadinanza Europea nell'ambito delle attività della training partnership Commissione Europea-Consiglio d'Europa.

Dal 2006: partner nel progetto triennale INTERtool per lo sviluppo delle competenze interculturali degli operatori di progetti europei nel campo dell'educazione degli adulti (programma Socrates-Grundtvig1-European Cooperation Projects).

Campi di Solidarietà

2004-2008: promozione di soggiorni di visita e convivenza in comunità locali di paesi del Sud del Mondo. Organizzazione in tre fasi: formazione in Italia, permanenza di un mese all'estero, sensibilizzazione e diffusione post-rientro.

Guarda la pagina dei Campi di Solidarietà

L'obiettivo é di vivere delle esperienze di scambio di saperi e vissuti con persone e comunità con cui si ritiene interessante stabilire un ponte. Estate 2005: Brasile, Ecuador, Messico e Costa Rica. 2006-2008: Honduras, Ecuador, Messico, Giordania.

Formazione, informazione ed orientamento

Organismo di formazione accreditato dalla Regione del Veneto per l'ambito Orientamento.

  • Interventi esterni di formazione interculturale e di preparazione alla partenza e all'arrivo per progetti internazionali di mobilità di breve e lunga durata (scambi, volontariato, tirocini).
  • Interventi esterni di informazione e formazione sui programmi europei presso centri informazione, istituti scolastici, università, enti privati, rivolti ai giovani ed agli operatori.
  • Interventi di educazione interculturale presso istituti scolastici ed altri enti ed organizzazioni.
  • Promozione del Progetto di orientamento Itaca, rivolto a donne italiane e straniere (cofinanziato dalla Regione del Veneto).
  • Informazione e orientamento: dal 2000 al 2009 punto locale della rete Eurodesk per l'informazione e l'orientamento sui programmi europei per la Gioventù. www.eurodesk.it Dal 2010 membro della rete euroguidance www.euroguidance.net

Consulenza

Consulenza ed appoggio a istituti scolastici, enti pubblici e privati per la progettazione e realizzazione di progetti europei per la gioventù, nell'ambito dell'educazione formale, non formale e della formazione professionale.

Corsi di lingua e cultura

Da sempre promuoviamo corsi tenuti da insegnanti madrelingua con una particolare attenzione anche alle lingue meno studiate e a sviluppare gli aspetti socio-culturali. Fino ad ora abbiamo trattato lingua e cultura italiana, portoghese, spagnola, araba, norvegese, inglese, francese; altri (ad es. cinese) sono possibili su richiesta.

 

frensp